QUOTIDIANO EUROPEO

Il primo quotidiano online sulle opportunità in Europa per gli italiani

LightBlog
LightBlog

sabato 29 luglio 2017

Tornano a Torino nell'Estate 2019 gli European Master Games

Dieci giorni di competizioni, trenta discipline sportive, almeno 10 mila partecipanti over 35 in rappresentanza di più di 80 nazioni: tra due anni una grande festa di sport


Ottime notizie per Torino: nel 2019, il capoluogo piemontese ospiterà  dal 26 luglio al 4 agosto 2019 gli European Master Games, una sorta di Olimpiadi riservate agli over 35. La grande manifestazione, a cui dovrebbero partecipare oltre 10.000 persone per più di ottanta nazioni, si svolgerà dal 26 luglio al 4 agosto. Ingenti le ricadute economiche per il territorio, se si pensa che una prima stima parla di 20 milioni di euro generati dai dieci giorni di competizioni.

GLI EUROPEAN MASTER GAMES 2019 - Gli European Master Games si svolgeranno in dieci giorni e coinvolgeranno gli atleti in trenta discipline sportive (atletica leggera, basket, canoa, ciclismo, tennis tavolo, baseball, pallamano, canottaggio, badminton, canoa, triathlon, tiro con l’arco, taekwondo, judo, scherma, golf, nuoto e tennis). A differenza dei Giochi ufficiali a cinque cerchi, non si gareggia per la propria bandiera, ma solo per se stessi. La preparazione degli European Masters Games di Torino 2019 - come accaduto per molti grandi eventi sportivi organizzati negli ultimi anni - coinvolgerà Città di Torino, Regione Piemonte, Camera di Commercio di Torino, federazioni sportive e altri soggetti che si uniranno strada facendo. Si prospetta dunque, ancora una volta, quel lavoro di squadra che, in termini organizzativi, a Torino e in Piemonte ha sempre dato ottimi risultati.


PROBLEMI ORGANIZZATIVI IN VISTA

Qualche problema però la macchina organizzativa potrebbe averlo: infatti pochi giorno dopo si svolgeranno i Campionati Europei degli over-35 nel 2019  tra Caorle, Jesolo ed Eraclea, in provincia di Venezia, esattamente dal 5 al 15 settembre. 
Inevitabile, dunque, che il movimento master italiano debba suddividersi in due tronconi: i master non sono professionisti e almeno fino a 60 anni circa, sono soggetti ad un’attività lavorativa cui far fronte con precisi limiti nei giorni di ferie a disposizione.: dover pagare due soggiorni in due località non certo a buon mercato, porterà ad inevitabili scelte: o l’una, o l’altra, come da logica.


Nessun commento:

Posta un commento

LightBlog