QUOTIDIANO EUROPEO

Il primo quotidiano online sulle opportunità in Europa per gli italiani

LightBlog

martedì 3 ottobre 2017

IL PROFESSOR MATTEO RENZI A STANFORD

Nelle scorse settimane, anche per rispondere agli attacchi interni e esterni al partito, aveva già annunciato l'intenzione di voler coltivare altri interessi, al di là della politica, "dalle startup all'universita" ha spiegato al Corriere. E visto che domenica rassegnerà formalmente le dimissioni da segretario Dem per rilanciare la sua corsa alla leadership, la vita di Matteo Renzi cambierà anche in questo. Più tempo a disposizione fuori dal Palazzo e dalle polemiche.

Matteo Renzi 2015
Ed è venuto il primo giorno da professore dell'università diStanford per Matteo Renzi. Il segretario del Pd ed ex premier si è presentato alla sede fiorentina della prestigiosa università Usa. 

È rimasto in aula per circa un'ora e mezzo. Renzi nelle settimane scorse aveva annunciato che avrebbe iniziato questa sua nuova attività di professore universitario. Ha fatto lezione agli studenti parlando dell'Europa come concetto politico.

Renzi è arrivato a piedi allo splendido Palazzo Capponi, che ospita l'ateneo americano. Sage Behr, una dei circa trenta giovani che ha assistito alla lezione, ha raccontato che l'ex premier ha «parlato in un buon inglese», affrontando in particolare il tema «dell'Europa come concetto politico». Attenzione è stata dedicata anche a Firenze, «città a cui si sente particolarmente legato», ha spiegato Sage Behr.

Nessun commento:

Posta un commento

LightBlog