QUOTIDIANO EUROPEO

Il primo quotidiano online sulle opportunità in Europa per gli italiani

LightBlog
LightBlog

venerdì 21 luglio 2017

L'IMPATTO DEL TERRORISMO SUL TURISMO IN ITALIA


Pubblicata l’edizione 2017 del Report e-tourism di BEM Research che mette in luce diversi aspetti del turismo in Italia: ricerche online, relazione tra il terrorism index score e analisi dell’offerta digitale dei musei italiani.



Le ricerche online di tipo turistico, quindi in merito a viaggi e vacanze in Italia, denotano un aumento di interesse nei confronti del Bel Paese. Rispetto al 2015 il numero di turisti stranieri è aumentato di 4 milioni attestandosi a 85,5 milioni. Tra questi, a raggiungere il nostro paese sono in primis gli svizzeri, al secondo e terzo posto francesi e tedeschi.

Tra le mete preferite dello Stivale, il Nord Italia è la destinazione favorita, scelta dal 68% di turisti stranieri, anche se l’area geografica che ha mostrato il maggior dinamismo nell’ultimo anno è il Sud, i cui visitatori sono cresciuti del 19%.

Pubblicata l’edizione 2017 del Report e-tourism di BEM Research che mette in luce diversi aspetti del turismo in Italia: ricerche online, relazione tra il terrorism index score e analisi dell’offerta digitale dei musei italiani.Terrorism index score.

Come indicato, l’interesse per l’Italia è andato crescendo negli ultimi due anni. Una dinamica simile ha riguardato la Spagna, mentre Francia e UK sono state oggetto di un minor interesse sul web.

Uno dei fattori che può aver influenzato queste dinamiche può essere l’effetto psicologico e mediatico degli attentati terroristici che hanno interessato in Europa proprio la Francia e il Regno Unito. Mettendo in relazione le informazioni circa le tendenze di ricerca sul web e il terrorism index score, che misura l’intensità degli attacchi terroristici, si osserva la presenza di una chiara relazione negativa.

Questa evidenza sembrerebbe indicare che oltre ai danni diretti e immediati che gli attacchi provano su persone e cose, vi sia anche un effetto indiretto sui flussi turistici.

Il report può essere scaricato liberamente in formato PDF ed è organizzato nel seguente modo:

• Executive summary
• 1. Turisti stranieri in Italia
1.1. Le mete preferite dai turisti stranieri
1.2. L’impatto del terrorismo nei flussi turistici europei
• 2. Offerta digitale dei musei italiani
2.1. La metodologia di analisi
2.2. Risultati: prestazioni dei siti web
2.3. Risultati: gradimento su Facebook
2.4. Risultati: interazione su TripAdvisor
2.5. Risultati: disponibilità e utilità dell’app
2.6. Risultati: indice generale

Link: Accedi alla pagina per scaricare il report

Nessun commento:

Posta un commento

LightBlog